/ Tel. +41 (0)91 940 44 45
Vietato il fumo nei parchi pubblici

Vietato il fumo nei parchi pubblici

10.10.18 / anno 2018 giovani newsletter

 

Sono diversi i Comuni italiani che, negli ultimi mesi, prendono posizione e proibiscono di fumare in tutti i parchi pubblici del loro territorio.

 

In questi Comuni chi non si adeguerà alla nuova normativa verrà penalizzato fino a 500 euro.
Un provvedimento necessario per preservare la salute dei bambini e dei giovani, garantendo loro l'utilizzo delle aree di svago lontano dai rischi legati all'esposizione di fumo passivo, ma anche per non esporli ad un modello negativo di comportamento.

 

Leggi la notizia del Comune di Varese qui.
Leggi la notizia del comune di Ponte San Pietro qui.