/ Tel. +41 (0)91 940 44 45
"La natura non vale una cicca?" Campagna contro il littering dei mozziconi nei parchi gioco

"La natura non vale una cicca?" Campagna contro il littering dei mozziconi nei parchi gioco

28.03.18 / anno 2018 sensibilizzazione

Quante volte abbiamo visto bambini piccoli che, affascinati dagli oggetti che incontrano per terra, si trovano a raccogliere e, aimè, spesso anche a mettere in bocca un mozzicone di sigaretta abbandonato? La campagna "La natura non vale una cicca?" si concentra proprio su uno degli spazi che bambini, genitori, nonni ecc. si trovano spesso a frequentare: i parchi gioco. Come funziona? I comuni possono decidere di mettere dei cartelli forniti dall'ASN che sensibilizzano a non gettare a terra i mozziconi di sigaretta. La speranza è anche che gli adulti siano meno incentivati in generale a fumare in quegli spazi frequentati dai bambini, ma nel caso decidano comunque di fumare, possono buttare i mozziconi in appositi contenitori sempre forniti dall'ASN. Al momento sono oltre 50 i parchi gioco del Ticino che hanno aderito all'iniziativa.

Ricordiamoci tutti che un mozzicone gettato nella natura non fa bene a nessuno, né all'immagine del territorio, né all'ambiente (sostanze tossiche che restano nel terreno), né tantomeno ai bambini che ci giocano e che spesso se li mettono in bocca!