/ Tel. +41 (0)91 940 44 45
E-cigarette: verso una miglior protezione dei giovani

E-cigarette: verso una miglior protezione dei giovani

10.10.18 / anno 2018 giovani newsletter

 

È entrato in vigore dal 1° ottobre 2018 un nuovo codice di condotta che regola la commercializzazione delle sigarette elettroniche.

 

Per la vendita delle sigarette elettroniche in Svizzera, a livello federale non esistono attualmente prescrizioni giuridiche concernenti la protezione dei giovani. Concretamente non sono disciplinati né il limite d’età per la vendita né le limitazioni nella pubblicità.
Per colmare tale lacuna e al fine di cercare soluzioni al problema, l’Ufficio federale della Sicurezza Alimentare e Veterinaria (USAV) ha invitato i rappresentati del settore a una tavola rotonda, la quale, come dimostrano i risultati raggiunti, si è rivelata un successo.

 

Sono una quarantina le aziende in Svizzera che hanno firmato il codice di condotta che vieta la vendita di sigarette elettroniche ai minorenni. Un primo passo, in attesa di una regolamentazione chiara e completa a livello federale.

 

Per leggere la notizia di rsi.ch, cliccare qui.
Per leggere il testo del codice di condotta e per conoscere le aziende che lo hanno ratificato, cliccare qui.